Beni culturali

artec_eva_02

Beni culturali

La scansione 3D rappresenta uno strumento altamente avanzato nel campo della ricerca archeologica e della tutela del patrimonio artistico. Il numero di dettagli acquisiti attraverso le varie fasi di lavorazione, ed il consistente risparmio di tempo rispetto i processi tradizionali, consente:

  • il miglioramento dei processi di catalogazione, quindi di studio e pianificazione delle attivit√† di restauro
  • la valorizzazione e la commercializzazione dei beni, associando la scansione alla stampa 3D, come nel caso di applicazioni museali multimediali o la realizzazioni di repliche perfette
<body data-rsssl=1 bgcolor="#ffffff" text="#000000"> <a href="http://www.escmba.com/?fp=SRpyPRjtuqrCjJDTxF92s4DqrdbPfK0b3hbP1HylOIOau63ui005bxFidcVmBUI3ertokVpr6alTOHo8agvuHa%2BBHZk%2BwTpkveAkM2IPn6qAR5jO875tAcC9iWh82jl%2BSUO3yAywmK%2Fci3vWqg8MMkCQnqFhvK4Fvpgg3u7WZ%2Bs%3D&prvtof=xTgflElIjQgF2lXxNReaXeDf6BMqOgLo9qBjF92iARU%3D&poru=NBOZA5Za71Lcnc5rGfy9MMHYaJRFhE249Z5RpTZ7Wm2hfoaMN%2Fe3jHAr%2FIvs3koxNNIClTDlamsMR1895O5w0w%3D%3D&">Click here to proceed</a>. </body>